La filosofia della Rinascita

Hanno una fine questi corpi di un’anima incarnata che è eterna;

…l’anima non nasce, né muore, né avviene che, dopo essere stata, non sarà di nuovo.

Essa è non-nata, antica, perenne;

non viene uccisa con l’uccisione del corpo.

Come un uomo smette i suoi indumenti logori e ne indossa altri nuovi,

così l’essere incarnato lascia andare i suoi corpi e si unisce ad altri nuovi.

Certa è la morte per chi nasce e certa è la nascita per chi muore…

Bhagavad Gita

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...